Rose & Fiori 2015

_SUZ1530

Vieni a trovarmi il 9 e il 10 Maggio 2015 alla mostra Rose & Fiori presso il vivaio Rose Rifiorentissime di Ciliverghe (Brescia).

_SUZ1515

La manifestazione di quest’anno è dedicata alle rose edibili, ma saranno esposte numerose altre varietà di questi bellissimi fiori.

_SUZ1404

Potrai anche vedere dal vivo come si realizzano i fiori di zucchero.

_SUZ1411

Ti aspetto a Ciliverghe!

Susanna

Tuberose, libri e torte romantiche

_SUZ0018

Non potrei essere più felice ed orgogliosa delle notizie che sto per comunicare. Oggi viene presentato l’attesissimo libro The Art of Sugarcraft, edito da B.Dutton Publishing Ltd, al quale ho avuto l’immenso piacere di contribuire.

Partecipare alla realizzazione di questa eccezionale “bibbia” della sugarcraft insieme ai più noti personaggi del settore è un onore, e il fatto che i miei fiori siano fra le poche immagini utilizzate nel comunicato stampa e per i materiali pubblicitari mi rende molto orgogliosa.

The Art of Sugarcraft AI Sheet

Quando sono stata contattata da B. Dutton Publishing per questo progetto, ho toccato il cielo con un dito. La richiesta era di creare un arrangiamento di fiori di zucchero che potesse accompagnarsi elegantemente ad una torta nuziale.

La mia filosofia, per quanto riguarda i fiori di zucchero, è “eleganza e understatement”; mi piace pensare che se le mie torte fossero poesie, sarebbero haiku piuttosto che barocche.

Ho immediatamente deciso che avrei realizzato qualcosa di diverso dalle tipiche torte nuziali, troppo spesso appesantite da una miscellanea di fiori diversi.

In questo caso ho preferito scegliere una singola varietà di fiore rendendola protagonista del progetto.

La scelta è caduta sulle Tuberose.

_SUZ0084-

Senza dubbio fiori dall’aspetto romantico, hanno eleganti petali bianchi piacevolmente ricchi, ideali per il mio scopo. L’unico difetto dei fiori in zucchero è l’assenza del profumo. La torta a due piani è ricoperta con due tonalità del verde più chiaro per fornire un delicato contrappunto.

_SUZ0643_tuberoseCake_croppedy

Come è mia abitudine, ho curato anche la fotografia. Fotografare i miei fiori di zucchero rappresenta per me il completamento ideale per ogni progetto, piccolo o grande. In qualche modo chiude il cerchio creativo.

Lavorare su questo progetto è stata una grande gioia e spero che il mio contributo possa ispirare i lettori a realizzare fiori di zucchero e splendide torte liberando tutte le proprie potenzialità creative.

Vorrei ringraziare  Jennifer Kelly e Frankie New di B.Dutton Publishing. Grazie per il vostro aiuto.

Purtroppo non mi sarà possibile partecipare alla presentazione del libro, che si terrà oggi in occasione della fiera annuale di Squires Kitchen. Spero in ogni caso che abbiate la possibilità di consultare il libro, concepito per essere una miniera di informazioni e idee: il manuale essenziale per principianti e professionisti che desiderino affinare le proprie abilità in queste 520 pagine di puro divertimento dedicato alla sugarcraft.

Tutorial Agrifoglio in Gumpaste

Holly-Xmas

Qui da Sugargarden fervono i preparativi per le feste di fine anno ma tra un progetto floreale e l’altro ho realizzato un piccolo tutorial da regalarvi per queste feste. Il tema è classico e intramontabile e la realizzazione è semplice ma di grande soddisfazione. Non mi stanco mai di creare l’agrifoglio e spero che anche voi vi divertirete come me!

Preparatevi quindi al Natale realizzando questi deliziosi rami di agrifoglio in pasta di gomma, completi di foglie e bacche. Potete realizzarli e conservarli in scatole di cartone fino al momento in cui sarete pronti per utilizzarli.

Facilissimo da realizzare ma di grande effetto, l’agrifoglio vi permetterà di decorare con eleganza i vostri panettoni, mini-cake e cupcake. Aggiungendo un cartoncino con il nome dei commensali potrete trasformare i rametti in originali segnaposto per la vostra tavola di Natale. Cosa state aspettando? Procuratevi il materiale necessario e cimentatevi con questo mini-tutorial.

Da parte mia vi auguro un felice e sereno Natale e un 2014 prospero e ricco di creatività.

Susanna x

tutorial

[Fai click sull’immagine per ingrandire]

 Materiale:
• Base antiaderente
• Base in spugna
• Piccolo matterello per gumpaste
• Ball-tool
• Colla alimentare
• Maizena e grasso vegetale
• Tronchesino per ferretti
• Pinze per ferretti
• Nastro da fiorista (guttaperca) verde
• Lacca alimentare e alcol isopropilico o per liquori
• Pennelli piatti per colori in polvere

 Bacche di Agrifoglio:
• Gumpaste bianca
• Ferretti n.33
• Colori alimentari in polvere – stella di natale, ruby, blackberry (nero)

 Foglie di Agrifoglio:
• Gumpaste verde chiaro
• Ferretti n.28
• Tagliapasta agrifoglio
• Venatore per agrifoglio o dresden-tool
• Colori alimentari in polvere – verde agrifoglio, foliage green

Foglie:

Lavorate bene della pasta di gomma verde chiaro (potete comprarla già colorata o colorare della pasta bianca con lo stesso colorante in polvere che utilizzerete per la superficie delle foglie). Stendetela sulla base antiaderente, precedentemente trattata con poco grasso vegetale, lasciando uno spessore al centro. Con un tagliapasta ritagliate la sagoma della foglia. Inumidite un ferretto (ca. 8/10cm) con della colla alimentare e inseritelo nello spessore al centro della foglia. Assottigliate i margini della foglia con il ball-tool e passate la sagoma all’interno del venatore, se lo usate. In alternativa, tracciate con il dresden-tool la venatura centrale e quelle laterali. Date una forma piacevole alla vostra foglia e lasciatela asciugare un po’ prima di colorarla con i colori in polvere agrifoglio e foliage.

Bacche:

Con il tronchesino tagliate dei tratti di ferretto lunghi ca.4cm e con la pinzetta realizzate dei piccolissimi ganci a una delle estremità di ciascuno. Colorate la gumpaste bianca con poco colorante in polvere rosso in modo da ottenere un colore piuttosto pallido. Formate delle palline di gumpaste della grandezza di un pisello. Inumidite di colla alimentare l’estremità con il gancio dei ferretti e inserite al centro delle piccole sfere di gumpaste, lasciando appena visibile la sommità del gancio sulla superficie della pallina. Con poche gocce di alcool (vodka, gin o altro liquore trasparente) e un pizzico di colorante nero (blackberry) formate un colore fluido e applicatelo con un pennellino sull’estremità del gancio rimasta visibile. Colorate le bacche con i coloranti alimentari in polvere.

Una volta asciutte, immergete le bacche e le foglie in una soluzione al 50% di lacca alimentare e alcool isopropilico (oppure alcool per liquori). In alternativa potete lucidarle utilizzando una lacca alimentare spray.

Assemblate per prime le foglie e poi le bacche con nastro da fiorista. Se vi piace, potete applicare un nastrino per rifinire il ramo.